Regione Veneto

Rischio maremoto

Cosa fare prima di un maremoto

  • Chiedi informazioni ai responsabili locali della Protezione Civile sul piano di emergenza comunale, le zone pericolose, le vie e i tempi di evacuazione, la segnaletica da seguire e le aree di attesa da raggiungere in caso di emergenza.
  • Informati sulla sicurezza della tua casa e dei luoghi che la circondano.
  • Assicurati che la tua scuola o il luogo in cui lavori abbiano un piano di evacuazione e che vengano fatte esercitazioni periodiche.
  • Preparati all’emergenza con la tua famiglia e fai un piano su come raggiungere le vie di fuga e le aree di attesa.
  • Tieni pronta in casa una cassetta di pronto soccorso e scorte di acqua e cibo.

Cosa fare durante un maremoto

  • Se sei in spiaggia o in una zona costiera allontanati e raggiungi rapidamente l’area vicina più elevata (per esempio una collina o i piani alti di un edificio).
  • Avverti le persone intorno a te del pericolo imminente.
  • Corri a piedi seguendo la via di fuga più rapida.
  • Non usare l’automobile.
  • Se sei in barca e hai avuto notizia di un terremoto sulla costa o in mare, portati al largo.
  • Se sei in porto abbandona la barca e mettiti al sicuro in un posto elevato.

Cosa fare dopo un maremoto

  • Rimani nell’area che hai raggiunto e scoraggia chi vuole tornare verso la costa: alla prima onda potrebbero seguirne altre più pericolose.
  • Assicurati delle condizioni di salute delle persone intorno a te e, se possibile, presta i primi soccorsi.
  • Rivolgiti alle autorità per capire quando lasciare il luogo in cui ti trovi e cosa fare.
  • Usa il telefono solo per reale necessità.
  • Se la tua abitazione è stata interessata dal maremoto, non rientrare prima di essere autorizzato.
  • Non mangiare cibi che siano venuti a contatto con l’acqua e con i materiali trasportati dal maremoto: potrebbero essere contaminati.
  • Non bere acqua del rubinetto.
  • Il maremoto può essere generato da un sisma o da attività vulcanica: informati, quindi, anche su cosa fare in caso di terremoto o eruzione.