Bonus Idrico 2018

Pubblicato il 12 luglio 2018 • Sociale

Uno sconto in bolletta, attraverso il Bonus sociale idrico, per gli utenti del settore idrico in condizioni di disagio economico. Si tratta di una nuova agevolazione, introdotta dall’autorità di regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente (ARERA) a partire dall'anno 2018.

Al Bonus sociale idrico potranno accedere tutti i nuclei familiari con Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) inferiore a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di 3 figli fiscalmente a carico. Sono le condizioni già previste per usufruire del bonus elettrico e gas.

La richiesta, in forma di autocertificazione, può essere presentata al proprio Comune di residenza o ai CAF delegati dal Comune, a partire dal 1° luglio, utilizzando gli appositi moduli, anche insieme alla domanda per il bonus elettrico e/o gas.

Ulteriori informazioni sulle modalità di richiesta si possono trovare al seguente link.

Allegato RS - Rinnovo semplice
Allegato formato pdf
Scarica
Allegato D - Deleghe
Allegato formato pdf
Scarica
Allegato FN - Famiglia numerosa
Allegato formato pdf
Scarica
Allegato CF - Composizione nucleo familiare
Allegato formato PDF
Scarica
Allegato A - Disagio economico
Allegato formato pdf
Scarica