Regione Veneto

Home restaurant: Laboratorio esperienziale di Sharing Economy

Pubblicato il 15 gennaio 2019 • Lavoro

San Bellino ha cercato il sentiero per supportare la sua idea: aiutare le donne a coniugare tempo, lavoro e famiglia.

Nasce il corso che abbraccia i principi della sharing economy, un laboratorio esperienziale basato sui principi della condivisione, ma che, al contempo, promuove e denota nuovi stili di vita.

Il 2019 vedrà la realizzazione del corso “Home restaurant: Laboratorio esperienziale di Sharing Economy” della durata di 16 ore inserito in un più ampio percorso di formazione, allo scopo di orientare e ri-orientare le persone, donne, facendo delle competenze e delle attitudini personali un punto di forza fondamentale. Il progetto, infatti, prevede dei percorsi di crescita personale e di formazione ideati da professionisti del settore, ideato anche da una giovane progettista di bandi nazionali e comunitari proprio di San Bellino e sviluppato in sinergia con le varie competenze professionali.

Il bando regionale, finanziato attraverso il FSE; ha previsto che la richiesta di finanziamento sia stata fatta dall’ente capofila Isfid Prisma società cooperativa (ente di formazione accreditato presso la Regione Veneto) in partenariato con LegaCoop Veneto e con il Comune di San Bellino, coinvolgendo poi a sua volta altre aziende, professionisti del territorio polesano.

Tale sinergia operativa ha portato alla formulazione del progetto: “Ri-prendiamoci il lavoro: donne, lavoro e futuro” cod.: 1042-0002-1311-2018 ed alla presentazione della domanda di finanziamento a valere sulla DGR 1311 del 10/09/2018 nell’ambito del POR 2014 – 2020 – Ob. “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” – Protagonisti del cambiamento. Strumenti per le persone e le organizzazioni – Anno 2018.

Le attività formative, finanziate dalla Regione Veneto con DDR 1198 del 11/12/2018, saranno accomunate da un approccio al personal branding, per acquisire le capacità di valorizzare le proprie competenze, favorendo l'opportunità di ri-orientarsi al lavoro, collegando domanda e offerta di occupazione.

Sono disponibili in allegato il bando di selezione e la domanda di ammissione.

 

Bando

Allegato 338.00 KB formato pdf
Scarica

Domanda di ammissione

Allegato 340.00 KB formato pdf
Scarica