Premio tesi su San Bellino

Ultima modifica 18 giugno 2021

Il Comune di San Bellino, di concerto con la Biblioteca Comunale, bandisce un Concorso per l’assegnazione di un premio di 500,00€, al lordo di ritenuta, per tesi universitarie conseguite presso una delle Università italiane o delle Istituzioni accademiche del comparto AFAM concernente l’approfondimento, anche parziale (ad es. il santo Bellino; Mattia Bortoloni; Battista Guarini; il Canalbianco; la bonifica estense e veneziana; il nuovo sviluppo commerciale in Polesine, ecc.), di aspetti storici, letterari, geografici, demoetnoantropologici, storico-artistici, architettonici, urbanistici, socio-giuridico-economici, tecnologici, scientifici e naturalistici legati alla realtà del passato o del presente del Comune di San Bellino.

Il Bando è rivolto a chi ha conseguito laurea triennale, laurea vecchio ordinamento/specialistica/magistrale, master di I o II livello, diploma di specializzazione, dottorato di ricerca. 


Prima Edizione (Premio bandito nel 2018 per tesi discusse dal 2014 al 2017)


Seconda Edizione (Premio bandito nel 2020 per tesi discusse dal 2018 al 2019)

  • Bando 2020 
  • Nessuna domanda pervenuta; il Premio sarà ribandito nel 2021.

Terza Edizione (Premio bandito nel 2021 per tesi discusse dal 2018 al 2020)